Loading...

42 enne con moglie e 4 figli tenta il suicidio per una cartella di Equitalia di oltre 200 mila euro

0
206

Una moglie, quattro figli e quel debito da ripagare, troppo grande per lui, lo avevano messo in ginocchio. Per questo un 42enne di Camponogara, dipendente di una ditta di trasporti, ieri mattina è stato sul punto di farla finita per sempre: voleva impiccarsi al ponte sul Brenta di Vigonovo.

A salvarlo sono stati i carabinieri, dopo una lunga mediazione che è stata più volte sul punto di fallire.

L’uomo si era alzato presto, come faceva sempre, per andare al lavoro, e senza dire nulla alla famiglia sulle sue intenzioni aveva preso la macchina e si era allontanato da casa. Aveva poi parcheggiato l’auto poco lontano dal ponte di Vigonovo, scavalcato il parapetto e si era legato al collo un cavo elettrico: dall’altra parte del filo, la ringhiera del ponte.

Sarebbe bastato un passo nel vuoto e tutto sarebbe finito. Per sua fortuna un passante mattiniero (erano le cinque) lo aveva scorto e lanciato l’allarme…

Loading...