Loading...

Va di nascosto al concerto della figlia per farle una sorpresa, papà si sente male e muore tra il pubblico

0
77

Aveva deciso di fare una sorpresa alla figlia, e in effetti l’ha sorpresa purtroppo però in modo tragico. Roberto Salsedo, livornese di 68 anni si trovava al concerto della figlia Martina quando è stato colpito da un malore che lo ha ucciso.

Il papà voleva farle una sorpresa, così si è mimetizzato nel pubblico dell’iniziativa Effetto Venezia. Mentre Martina canta però si rende conto che il pubblico non la sta seguendo e capisce che qualcuno non si è sentito bene. Ignara di chi possa essere interrompe l’esibizione, scende dal palco e controlla di persona, scoprendo che l’uomo che sta male è il suo papà.

I paramedici hanno fatto il possibile per salvare l’uomo, hanno provato per oltre 40 minuti a rianimarlo, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare e Roberto è morto proprio davanti agli occhi della figlia. Quel pomeriggio il padre aveva scritto a Martina che non avrebbe fatto in tempo ad andare al concerto, ma poco prima della sua esibizione le ha inviato un messaggio in cui le comunicava il cambio di programma: Martina non aveva il telefono a portata di mano e quando lo ha letto il papà non c’era già più.

Loading...