Loading...

Puglia, Carlotta muore a soli 20 anni in un incidente. La sorella realizza il suo sogno: «Così ballerà con me»

0
183

 

Carlotta Martella morì in seguito ad un tremendo incidente stradale avvenuto sulla Trepuzzi – Surbo. Carlotta aveva solo 20 anni e quel terribile 5 luglio del 2017, era in compagna del fidanzato.

Da quel giorno la sorella di Carlotta ha coltivato un sogno: aprire una scuola di danza in memoria della ragazza 20enne.

Andrea Celeste, primogenita e ballerina come la sorella, è riuscita a coronare il suo sogno, una nuova scuola di danza in memoria di Carlotta.

Andrea ha raccontato:  “Mia sorella voleva aprire una scuola di danza. Lo diceva ed i suoi occhioni si accendevano, era il sogno della sua vita incagliatasi purtroppo per sempre nel fiore della giovinezza tra le lamiere contorte. Non è stato semplice, anzi tutt’altro, ma oggi credetemi, sono felice ed orgogliosa. Sono riuscita con l’aiuto della mia famiglia e dei miei affetti più cari a portare a termine il nostro obiettivo. Ci siamo sorella mia, ancora più legate ed unite, una accanto all’altra come in un emozionante passo a due».

Andrea ha anche detto : «Tutto quello che avverrà nella scuola dedicata a Carlotta, sarà fatto per celebrare l’amore; l’amore per la danza e per la vita. Il desiderio più grande è quello di mantenere vivo il suo ricordo e far conoscere alle nuove generazioni Carlotta come persona e come ballerina. Grazie alla nostra maestra di danza Emiliana Mariano che per prima ha dedicato la scuola che ci ha visto crescere a Carlotta. A oggi oltre alla sede di San Cesario, inizia l’era della nuova sede a Surbo. Grazie a lei che ci è vicina da sempre ed tutti coro che ci hanno supportato».

Loading...