Bari & Dintorni

Ortona, 20enne somalo gira nudo per strada e tenta di violentare 68enne, la donna si salva gettandosi in mare, il commento di Salvini “E’ verme”

Un ragazzo di 20 anni somalo ha tentato di violentare una donna di 68 anni. La donna che stava prendendo il sole sulla spiaggia di Ripa di Ortona, ha avuto la prontezza di gettarsi a mare e di evitare la violenza.

Il ragazzo camminava per strada completamente nudo e ha visto la donna e ha cercato di violentarla. Sul posto, dopo pochi minuti , sono arrivati i carabinieri che hanno fermato il somalo.

Il 20enne è risultato irregolare sul territorio italiano, sprovvisto del permesso di soggiorno. La donna, sotto choc, è stata ricoverata all’ospedale di Lanciano.

Il ragazzo trasferito al carcere di Chieti.

La reazione all’accaduto di Matteo Salvini è stata veemente con il seguente post sui social:. “Somalo di 20 anni, arrivato in Italia col barcone, gira NUDO e poi aggredisce una donna di 68 anni, ferendola e usandole violenza sessuale. Questo è il ringraziamento per aver ottenuto protezione dall’Italia! VERME!”.