13enne autistico muore in classe, era troppo molto agitato perché trattenuto con la forza

0
160

 

Un ragazzo autistico ha perso la vita mentre era in classe a scuola.

Il ragazzo di soli 13 anni stava vivendo attimi di forte agitazione e dunque il personale scolastico è intervenuto per provare a calmarlo tenendolo fermo.

Questa vicenda si è verificata in una scuola privata della California settentrionale, in Usa.

Il ragazzo ha iniziato ad agitarsi molto e il personale scolastico ha provato a tenerlo fermo ma lui, ad un certo punto è caduto a terra senza vita.

Le forze dell’ordine stanno indagando sull’accaduto e soprattutto stanno capendo se la scuola aveva del personale pronto a fronteggiare situazioni simili.

Loading...