“Mamma animale” si accanisce contro la figlia di 4 anni, prima la massacra di botte poi l’uccide con l’acqua bollente

0
421

Una morte atroce quella di una piccola di soli 4 anni. Sua madre con il fidanzato l’hanno prima massacrata di botte poi uccisa versandole addosso l’acqua bollente.

I due, subito dopo l’omicidio, sono fuggiti lascando la loro città ma sono stati rintracciati e arrestati solo dopo due settimane di fuga.

Ora la madre rischia da 30 a 60 anni di carcere. L’atroce delitto è avvenuto in Georgia. La vicenda ha scosso l’opinione pubblica che ha definito la donna che ha commesso il delitto la “mamma animale”.

La piccola aveva riportato ustioni gravissime sia alle gambe che alle braccia e prima di chiamare i soccorsi la madre ha fatto passare interminabili 36 minuti che sono costati la vita alla bimba di 4 anni.

Loading...