“Ti ucciderò e mangerò la tua carne”, ammazza la compagna di 28 anni pugnalandola più volte con delle forbici, la ragazza era incinta

0
191

Un uomo di 43 anni ha ucciso la sua giovane compagna di 28 anni pugnalandola con un paio di forbici.

L’uomo si chiama Ioan Campeanu e ha ucciso la compagna nel bagno dell’appartamento dove i due convivevano da qualche tempo.

L’omicidio si è consumato a Neasden, una cittadina che si trova a nord di Londra. L’uomo ha ucciso la sua compagna colpendola più volte con una forbice, subito dopo averla ammazzata il 48enne è sceso in strada e si è fatto una lunga camminata.

Solo dopo essere tornato a casa ha chiamato le forze dell’ordine avvisato della morte della giovane donna.

L’uomo, alla polizia, ha confessato di essere l’omicida. La donna era in attesa da sette mesi. L’uomo picchiava spesso la donna che è stata ritrovata con il corpo pieno di lividi. Spesso le diceva che doveva prima ucciderla e poi mangiare la sua carne.

Loading...
Загрузка...