Grave errore in sala parto, ostetrici cercano di tirare il bombo con una forza bruta ma lo decapitano

0
388

Doveva essere il momento più bella della vita. Una figlio che nasce e un nuovo percorso che inizia. Invece la gioia si è presto trasformata in tragedia. Il piccolo che portava in grembo è stato vittima di una grave incidente ed rimasto decapitato.

La notizia ha fatto subito il giro della rete suscitando una ventata di tristezza e rabbia. Succede in India. Nel sub continente la storia ha toccato gli animi al punto che il ministro della salute del Rajasthan Raghu Sharma ha ordinato un’inchiesta su uno scioccante incidente avvenuto in una clinica di Jaisalmer, in India.

Un neonato sarebbe stato decapitato dagli ostetrici al momento del parto. Due infermieri di sesso maschile, a quanto si apprende, sono già stati sospesi. Secondo le ricostruzioni, il piccolo sarebbe stato tirato fuori “con forza bruta”, lasciando la testolina nell’utero. L’incidente ha scosso il dipartimento della salute dello stato. “I colpevoli saranno puniti e verranno intraprese azioni severe dopo le indagini” ha detto il ministro Raghu Sharma.

Loading...
Загрузка...