Loading...

Napoli, maxi rissa durante un funerale, botte da orbi tra famigliari, caos e svenimenti

0
31

Prima gli insulti, poi le botte alla fine di un funerale. Panico e momenti di paura in via Toledo, un «fuggi fuggi» generale per la paura di essere coinvolti nella rissa. I litiganti sono parenti, che alla fine della cerimonia funebre, si sono azzuffati per questioni familiari. «All’inizio pensavo ci fosse folla per qualche propaganda pubblicitaria, – dice pasquale Mallardo, un fotografo presente alla lite – poi mi sono accorto che era un litigio. L’intervento di due pattuglie dei Carabinieri e della Polizia Municipale ha evitato che la rissa degenerasse ulteriormente. Una signora, per terra svenuta, è stata così soccorsa e aiutata a rialzarsi». Una situazione che, agli occhi dei passanti è stata «incredibile e davvero inopportuna vista la circostanza.

«Troviamo davvero vergognoso che si portino caos e violenze in strada anche in occasioni così drammatiche come quelle di un estremo saluto a un proprio caro», ha dichiarato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli. «Ci dispiace per il dolore delle famiglie coinvolte ma in alcun modo è accettabile porre in essere comportamenti di tale violenza da costringere a intervenire quattro pattuglie delle forze dell’ordine paralizzando il centro cittadino e portando momenti di tensione e preoccupazione tra i numerosi cittadini e turisti che affollavano la strada in quel momento» .

Loading...