Loading...

Matteo Salvini duro con Di Maio, “L’Italia ha bisogno di più opere, i soldi servono per finire le opere cominciate, non per tornare indietro”

0
55

“Sia l’Abruzzo che l’Italia hanno bisogno di più opere, di più ferrovie, di più strade: i soldi servono per finire le opere cominciate, non per tornare indietro”. A dirlo è stato il leader della Lega Matteo Salvini al mercato di Campli in provincia di Teramo.

Poi sui possibili dissidi con Di Maio, Matteo Salvini ha replicato: “Tranquilli, io non litigo con nessuno. Il mio è un pensiero, se sono stati scavati 25 chilometri di tunnel, è più utile andare avanti e finirlo o spendere soldi per chiudere il buco? Io sono per andare avanti”. 

Matteo Salvini ha anche parlato di una possibile crisi di governo: “I giornalisti continuano a dirmi ‘Salvini guarda i sondaggi, la Lega è diventata il primo partito. Tu sei la persona più importante. Fai saltare tutto così eleggi più deputati e senatori’. A queste persone dico che la mia parola vale più di qualsiasi sondaggio. Non faccio saltare il governo per quello che dicono i sondaggi. Però le cose bisogna farle, non bloccarle”.

Loading...