Loading...

Evade dai domiciliari per farsi arrestare, a casa troppe liti con la moglie

0
148

Evade dai domiciliari e si fa arrestare: «Troppe liti con mia moglie, voglio andare in galera» «Non voglio più stare a casa»: troppe liti con la compagna.

Con questa motivazione un ragazzo di 29 anni, disoccupato e sottoposto agli arresti domiciliari, si è fatto arrestare dai carabinieri della stazione San Basilio, a Roma, con l’accusa di evasione.

Il giovane si è presentato spontaneamente ieri sera in caserma, chiedendo espressamente di essere arrestato perché non voleva più stare a casa, dove stava scontando i domiciliari per spaccio: il motivo, i continui litigi con la compagna.

L’evaso «disperato» è stato quindi trattenuto in caserma, fino al rito direttissimo, dove il suo arresto è stato convalidato e la sua «richiesta» è stata accontentata: ora si trova in carcere a Rebibbia.

Loading...