Avvenente giovane donna sale sull’aereo troppo scollata, il comandante la invita a scendere

0
158
A woman's cleavage in Dirndl dress, Oktoberfest, Munich, Germany

Siamo abituati a dover avere un abbigliamento decoroso nelle chiese, nei teatri più importanti o in determinati musei, ma mai penseremmo che un vestito troppo scollato possa essere criticato su un aereo.

È successo a Emily O’Connor, una bella ventunenne inglese che, pochi giorni fa, ha deciso di viaggiare con la compagnia Thomas Cook da Birmingham a Tenerife.

Emily indossava un top piuttosto scollato che non è piaciuto allo staff della compagnia aerea, che ha iniziato a fare storie sul suo abbigliamento – addirittura utilizzando l’altoparlante del veicolo in modo che tutti gli altri passeggeri sentissero – minacciando di farla scendere nel caso non si fosse coperta.

La ragazza si è fatta prestare una giacca dall’amica con cui viaggiava ed è riuscita, così, a partire. Al ritorno dalla vacanza Emily ha voluto indossare provocatoriamente gli stessi vestiti e non ha avuto problemi di alcun tipo.

La sua foto, nel frattempo, è diventata virale e la compagnia inglese è stata costretta a scusarsi pubblicamente con la ragazza per i modi usati e per come è stata trattata, pur ribadendo che il suo abbigliamento non era considerato “consono” alle loro policy.

Loading...