Il Gambia il nuovo paradiso delle nonne, clima caldo e giovani prestanti alla ricerca dell’amore

0
78

Il Gambia si sta rapidamente popolando di queste granny in cerca di divertimento e toyboy .

Prima il giudice di Bake Off, la sudafricana Prue Leith, dopo gli inviati della testata giornalistica The Sun, sono volati in esplorazione al fine di scoprire tutti i lati nascosti ed inaspettati di questi caldi lidi affacciati sull’Oceano Atlantico Settentrionale.

“Si tratta di un vero sogno di Tinder per la geriatria”, ha affermato con sincero stupore la Leith dopo essere rimasta scioccata dall’esagerato numero di “anziane donne europee bianche che passeggiavano felici mano nella mano con bellissimi giovani uomini gambiani”.

 “Quello che succede in Gambia, resta in Gambia”, afferma un’arzilla ottantenne, mentre la sua fede nuziale scintilla sotto la luce calda del sole estivo. E come lei moltissime altre.

Quello che è ormai a tutti gli effetti un paradiso per le donne mature, tanto da essere stato rinominato dal The Sun “Grambia”, nell’ironico tentativo di accostare il termine “granny” e “Gambia”

Il Gambia pare stia attirando una quantità incredibili di arzille pensionate dei suoi caldi climi tropicali.

A Kotu, pittoresca cittadina turistica affacciata sul mare, le vecchine piene di vita riempiono le strade, assieme ai loro giovani accompagnatori del luogo.

 A quanto pare, ovunque si giri lo sguardo, nel Gambia e nel piccolo paese di Kotu si possono vedere donne occidentali che sfoggiano come accessori i propri giovani amanti gambiani.

Loading...