Miliardario thailandese offre 280 mila euro a chi sposa la figlia di 26 anni, unico requisito essere un grande lavoratore

0
245

Arnon Rodthong, 58 anni, proprietario di una fiorente fattoria di frutta durian nella provincia di Chumphon, nel sud della Thailandia, ha preso in mano la questione del futuro di sua figlia Karnsita, offrendo un’ingente somma di denaro a chiunque voglia sposarla. Nella sua bizzarra “offerta”, Rodthong sottolinea che sua figlia, che lo aiuta a gestire l’azienda di famiglia, ha 26 anni, parla correntemente inglese e cinese.

In alcune parti della Thailandia, l’usanza vuole che un uomo debba pagare una dote per la sua futura moglie, ma il signor Rodthong afferma che è disposto a rinunciare a questa “tassa”. Al contrario, donerà al futuro genero dieci milioni di baht tailandesi (l’equivalente di circa 280.000 euro), così come la sua imponente azienda di durian, del valore di diversi milioni di euro.

Il potenziale fidanzato deve parlare correntemente inglese e cinese, deve essere “parsimonioso e deve amare i durian”, si legge nella richiesta del padre condivisa sui social network e rilanciata dai media internazionali. Il frutto in questione è conosciuto come “il più puzzolente del mondo“ anche se il suo sapore è molto gradevole. Ad ogni modo, le richieste per il potenziale marito di sua figlia non finiscono certo qui: non deve essere necessariamente intelligente, ma deve essere un gran lavoratore ed ovviamente deve rendere felice Karnsita.

“Voglio che qualcuno si prenda cura dei miei affari e li faccia durare nel tempo. Non voglio una persona con una laurea, un master o un filosofo. Voglio un uomo diligente. Voglio solo qualcuno con una spiccata attitudine al lavoro. Questo è tutto”, ha commentato il signor Rodthong. Nonostante abbia altri figli, che tradizionalmente erediterebbero l’azienda, il miliardario ha le idee chiare: “Non appena avrò un genero, gli consegnerò tutti i miei beni”.

L’azienda agricola di durian del signor Rodthong trasforma ogni giorno circa 50 tonnellate di frutta ed è la più grande della regione. Il magnate possiede anche proprietà e terreni in tutta la zona. Da quando ha fatto la sua controversa “offerta” sui social media, il signor Rodthong e sua figlia hanno avuto molte risposte di vario tipo. La ragazza ha confidato di essersi sentita sopraffatta dall’attenzione di suo padre e ha confermato di essere “ancora single”.

Tuttavia, il suo futuro marito potrebbe dover affrontare delle accese discussioni per intascare i soldi del signor Rodthong, perché Karnsita vorrebbe “usarli per la chirurgia plastica in Corea. Ho scoperto per la prima volta l’annuncio di mio padre quando una mia amica me l’ha mostrato. Sono rimasta sorpresa, ma vedo anche il lato divertente. È vero che sono ancora single. Se devo sposarmi con qualcuno, voglio solo che sia una persona diligente, buona e che ami la sua famiglia”.