Loading...

Per attirare l’attenzione delle ragazze finge di essere ricchissimo e di vivere in una casa da sogno ma si era fotografato all’Ikea

0
1616

Cosa non si fa pur di piacere! Ci si trasferisce addirittura all’Ikea. È una trovata geniale quella del 28enne britannico che pur di strappare un appuntamento galante si è fotografato tra i mobili della famosa catena svedese fingendo di essere a casa propria. Inutile negarlo, anche l’occhio vuole la sua parte e ciò che colpisce al primo sguardo è senz’altro l’apparenza.

Specialmente su un sito di incontri virtuale. E lo sa bene Lee. Corteggia ragazze con foto Ikea, colpite dal gusto elegante Il ragazzo è riuscito ad ottenere un appuntamento su Tinder grazie alle foto scattate in eleganti ambienti domestici ricostruiti ad arte.

Stiamo parlando, naturalmente, degli arredamenti Ikea, dove Lee aveva posato come fosse casa sua. E così, è riuscito ad attirare l’attenzione di Natasha Reid, 24enne del Surrey, nel Regno Unito.

La ragazza, madre single, si era iscritta alla chat di incontri per conoscere l’ipotetico ‘principe azzurro’ ed è subito stata affascinata dal gusto elegante di quegli interni.

Tutto inscenato per far colpo. E pare ci sia riuscito, Lee, che nella sua biografia riporta l’attività di “fan delle foto scattate all’Ikea”. Proprio così, la 24enne ha scoperto la verità ma, colpita dal senso dell’umorismo, è stata spinta a chiedergli un appuntamento. La storia, riportata dal Daily Mail, racconta una missione perfettamente riuscita.

Loading...