Bari & Dintorni

Coppia di fidanzati incontra in vacanza i rispettivi ex finisce in rissa

I protagonisti della vicenda sono ben quattro, una coppia di fidanzati che ha incontrato un’altra coppia. Che cosa è successo di tanto eclatante?

Due dei piccioncini risiedono a Torino e si sono recati nel paese in provincia di Savona per concedersi quello che doveva essere un normale fine settimana di relax. La primavera si sta avvicinando, le temperature aumentano un po’ in tutta Italia e le zone balneari cominciano ad essere più frequentate. Un incontro fortuito e inatteso ha rovinato completamente ogni piano.

I giovani hanno raggiunto Alassio in macchina (ci vogliono circa due ore con l’autostrada) e una volta scesi dal veicolo hanno programmato le due tenere e romantiche giornate. Le prime ore sono filate via lisce come l’olio, tra risate, baci, selfie e passeggiate. Poi lo stomaco ha iniziato a brontolare e la coppietta si è messa a cercare un buon ristorante per mangiare qualcosa.

La scelta è ricaduta su “El Galeon”, nei pressi della Piazzetta Alberto Beniscelli. Come fanno tante altre persone, i due hanno approfondito le recensioni online del locale, ma non hanno fatto in tempo a finire di leggere. La loro attenzione è stata catturata da altri fidanzati che avevano i volti decisamente non nuovi. Ecco come un normalissimo incontro per strada ha cambiato ogni cosa.

Il pomeriggio di fuoco per la coppia è cominciato quando ci si è resi conto che gli altri innamorati erano i rispettivi ex partner. In pratica c’è stato un “incrocio” in piena regola e con tanti posti da visitare i quattro si sono ritrovati nello stesso luogo. La reazione è facilmente immaginabile. Si poteva far finta di nulla e proseguire senza fiatare, invece la discussione è stata inevitabile.

Lo scontro fisico ha visto come protagonisti i due uomini che non se le sono mandati a dire. Non si conoscono i dettagli dei dialoghi sempre più concitati, ma ovviamente non sono state frasi tenere e i toni si sono accesi minuto dopo minuto. La rissa è stata la conseguenza di tutto questo, una serie di schiaffi ben assestati, calci in “allegria”, capelli tirati e pugni alla Mike Tyson.

Non era poca la gente che si trovava nella piazzetta di Alassio in quel momento e non si è certo messa a sgranocchiare pop corn sulle panchine per gustare meglio la scena. Sul posto è stata fatta intervenire l’ambulanza per prestare i primi soccorsi, dato che i graffi e i lividi sono aumentati a vista d’occhio, per non parlare delle forze dell’ordine.