Bari & Dintorni

79 enne clochard arrestata per furto in supermarket: sul conto ha 400mila euro

Sono rimasti sorpresi per prima loro, i carabinieri di Sanremo che eseguivano l’arresto per la condanna passata in giudicato di un mese di carcere per furto di generi alimentari in un supermercato.

La clochard di 79 anni che erano riusciti a rintracciare nella borsa aveva l’estratto conto del suo conto corrente: ben 400mila euro conservati in banca, a suo nome.

Cosa spinge allora l’anziana senzatetto a vivere da anni di espedienti, a recarsi alla mensa della Caritas per poi rubare viveri per 50 euro in un supermercato? E’ mistero fitto nella cittadina ligure.

La donna, di origini piemontesi, è una “giramondo” da sempre. Intercettata da una pattuglia di carabinieri, grande è stata la sorpresa quando i militari hanno trovato nella sua borsa il documento bancario con l’ingente somma di denaro che, è stato verificato, le appartiene.

Così per le strade di Sanremo tutti si interrogano sui motivi che spingono l’anziana a fare una vita di privazioni ed espedienti, nonostante il suo conto in banca.