Bari & Dintorni

“Spoilera” Avengers Endgame: ragazzo picchiato e preso a pugni fuori dal cinema

   

Quanto pare, Anthony e Joe Russo, i fratelli registi della celeberrima saga, si sono addirittura premurati di diffondere per tempo una lettera dedicata a milioni di fan per “chiedere la cortesia” di non spoilerare il finale a sorpresa del film.

Evidentemente l’appello dei due registi non è servito a molto o, quantomeno, non è stato accolto da un ragazzo di Hong Kong. Per la precisione, ci troviamo a Causeway Bay, cuore pulsante dello shopping di Hong Kong. L’estremità occidentale della zona è ricca di centri commerciali di lusso, di grandi magazzini e sì, anche di Cinema!

Sembra infatti che, proprio all’uscita di un cinema dell’area, appena terminata la proiezione dell’attesissimo film, un ragazzo si sia messo a spifferare ad alta voce il finale della pellicola. Non ci è dato sapere se lo abbia fatto apposta o se stesse semplicemente dialogando con qualcuno a voce troppo alta.

Fatto sta che il risultato è stato quello di infastidire molti dei presenti, alcuni dei quali non l’hanno presa proprio bene al punto da aggredire fisicamente il malcapitato “spoileratore” che è stato poi soccorso dal pronto intervento sanitario.

Questa vicenda sarebbe rimasta sconosciuta ai più se un testimone non avesse prontamente scattato una foto con il suo smartphone e non avesse provveduto a divulgarla condividendola tramite WhatsApp. Non è stata documentata tutta la dinamica “dell’incidente”, come si può vedere, ma la foto testimonia l’intervento di vari sanitari a “cose fatte”, lasciando ben poco spazio all’interpretazione.