Bari & Dintorni

Un forte mal di testa e sviene, dimentica gli ultimi 40 anni della sua vita

Kim Denicola è una donna di 56 anni di Baton Rouge, Louisiana, alla quale è stata diagnosticata un’Amnesia Globale Transitoria (TGA) dopo che un terribile mal di testa le ha fatto dimenticare completamente gli ultimi 38 anni della sua vita. Un giorno, all’inizio di ottobre 2018, Kim Denicola stava uscendo da un corso di studio biblico in una chiesa locale quando telefonò a David, suo marito, per avvisarlo che non si sentiva bene: aveva un terribile mal di testa e la vista offuscata.

Il signor Denicola le consigliò di non guidare e di chiedere a una delle compagne di corso di accompagnarla al pronto soccorso, ma alcuni amici la trovarono svenuta nel parcheggio della chiesa e la portarono all’ospedale.  La prima cosa di cui Kim si ricorda dopo quell’incidente è un letto d’ospedale e un’infermiera che le faceva domande alle quali sembrava fornire le risposte sbagliate.

“Mi disse: ‘Sai che giorno è oggi, in che anno stiamo vivendo?’, Le risposi: ‘Sì, nel 1980‘. E lei domandò: ‘Puoi dirmi chi è l’attuale presidente?’ Le risposi ‘Sì, Ronald Regan‘. Poi si fermò con aria preoccupata”, ha raccontato Kim a Fox8. Le cose peggiorarono ulteriormente quando uno sconosciuto entrò nella sua stanza e le strinse la mano.

Quell’uomo era David, suo marito da 17 anni, eppure Kim non ricordava di aver sposato nessuno, figuriamoci qualcuno molto più vecchio di lei. Quando ha visto le lacrime nei suoi occhi, ha capito che qualcosa non andava. “Quando l’ho guardato, aveva le lacrime agli occhi. Mi disse: ‘sono tuo marito’. Pensai: ‘Oh, cavolo. C’è qualcosa che non va’“, ha spiegato Kim.