Bari & Dintorni

Giovane ragazzo 19enne vuole essere come Kim Kardashian spende oltre 15 mila euro in interventi

Ed è ovvio che questa storia ne sia l’esempio lampante. Certo, non è la prima e non sarà neppure l’ultima vicenda di un individuo che non si sente bene nei panni in cui è nato e decide di cambiare un po’ le carte in tavola.

Dopotutto non siamo alberi, e complici chirurgi esperti, terapie ormonali e psicologi bravi, è possibile trasformarsi in un individuo del sesso opposto per sentirsi finalmente in pace con se stessi.

Ma se “l’individuo del sesso opposto” fosse Kim Kardashian? Similmente alla donna che voleva diventare Barbie o all’uomo che si è trasformato in Ken (di cui vi abbiamo parlato in questo articolo), una giovane di nome Kairah Kelly pare abbia preso a modello non un pupazzo, fortunatamente, ma una persona in carne ed ossa, conosciuta da tutti per il suo fisico mozzafiato.

Kairah, una giovinetta di appena diciannove anni nata a Middlesborough, nel North Yorkshire, appena una manciata di anni fa era maschio, ma sentiva che c’era proprio “qualcosa che mancava”. Ha così iniziato il suo percorso verso la transizione quando aveva appena quindici anni. E la lunga strada verso il cambio di sesso non è stata di certo priva di imprevisti e spese pazze.

Volendo assomigliare in tutto e per tutto alla sua star preferita, Kairah ha speso cifre astronomiche non solo per rifarsi le labbra ed il seno, ma soprattutto per lunghi capelli da favola, trucco, scarpe firmate ed un corsetto strettissimo che ha indossato per venti ore al giorno, tutti i giorni. Ma la trasformazione, ragazzi, è davvero impressionante.