Bari & Dintorni

Dice all’amico, non mi sento guida tu, l’auto esce di strada e finisce a botte

«Guida tu, io non me la sento» dice all’amico. Ma lui, poco dopo essersi messo al volante, finisce fuori strada.

Il proprietario della macchina rimprovera l’amico che guidava e quello, come risposta, lo prende a botte, mandandolo al pronto soccorso con il volto tumefatto e pieno di lividi. Nottata decisamente movimentata per due amici che avevano deciso di trascorrere insieme il sabato.

L’episodio è avvenuto l’altra notte ed ha visto protagonisti, loro malgrado, due amici, entrambi civitanovesi. Al termine della serata, arrivato il momento di rientrare a casa, uno ha chiesto all’altro di guidare la macchina al posto suo perché, dopo una notte all’insegna del divertimento, non se la sentiva di mettersi al volante.