Figlia del miglior amico del padre dello sposo regala 5 dollari agli sposi e si porta a casa tutto il buffet

0
1063

Poteva filare tutto liscio e invece è bastata una sola persona a rovinare tutto. Non si conosce il nome di questa ragazza ma non è certo l’importante, conta di più la vicissitudine da approfondire. Il suo post social comincia in maniera apparentemente tranquilla: “Io e mio marito abbiamo organizzato una semplice cerimonia, invitando 25 persone tra parenti e amici stretti”. Fin qui nulla di strano.

Non poteva mancare neanche il miglior amico del padre della sposa, una persona di famiglia che ha visto crescere la giovane fino a un momento così importante. Quest’uomo è stato decisamente diretto, proponendo ai futuri marito e moglie di arrivare al ricevimento insieme alla figlia e al genero. La coppia ha detto sì e la lista è stata ritoccata per l’occasione.

Far arrivare un uomo e una donna che sono praticamente degli sconosciuti non è stata proprio una genialiata e ora la donna se ne pentirà per tutta la vita.

La ragazza ha ammesso di essere stata “distratta” in quanto impegnata a gestire le varie fasi del post-matrimonio, il giorno più importante della sua vita. Il testimone di quello che è effettivamente accaduto è stato suo padre. La figlia del suo migliore amico si è avventata sulle pietanze come se non avesse mangiato da mesi ed è stata capace di riempire ben 7 contenitori.

Si può capire bene come siano rimaste poche briciole per tutti gli altri presenti, un comportamento cafone e che poteva magari essere “compreso” con la fame atavica della signora e soprattutto dopo aver visto il regalo per gli sposi. La scoperta del presente ha fatto ulteriormente infuriare i novelli coniugi che non vogliono vedere la donna neanche in fotografia.

Il giorno successivo è stato fatto un bilancio della giornata e la sposa ha capito cosa era successo al buffet. La figlia del grande amico del padre si era portata a casa di tutto, limitandosi ad appena 5 dollari sistemati nella busta consegnata come regalo di nozze. Evidentemente alla donna “piace vincere facile”, se aveva bisogno di cibo gratis o quasi poteva dirlo subito.

Loading...