21 enne in viaggio di nozze, si inventa una scusa con la moglie e si fa arrestare con una escort

0
8066

Sicuramente fa piacere avere una risposta interessante quando gli amici chiedono “come è andato il viaggio di nozze?”, ma un uomo arrestato in Florida forse ha un racconto che probabilmente gli ha già rovinato il matrimonio.

L’uomo, un ventunenne di nome Mohammed Ahmed, era appena arrivato ad Orlando per il suo viaggio di nozze, quando con una scusa ha lasciato la moglie in albergo per cercare una escort. Un buon inizio di matrimonio, non c’è che dire.

Il fatto è che però la escort che l’uomo ha trovato in realtà era un agente sotto copertura allo scopo di arrestare chi offriva soldi in cambio di prestazioni  (cosa che in Florida è illegale), e così è stato, con il neo-marito che è stato portato alla centrale di polizia.

L’uomo sperava che il suo arresto rimanesse un segreto e la moglie non lo venisse a sapere e per questo ha pensato bene di non dirle nulla, ma la donna non vedendolo rientrare in albergo si è preoccupata e per denunciare la scomparsa ha chiamato la polizia, che ha avuto il compito di spiegare alla donna che il neo-marito aveva intenzione di intrattenersi con una escort.

Loading...