Bari & Dintorni

Accoltella il suo migliore amico dopo una lite su chi ha avuto più rapporti con le donne

Si sa che a molti uomini piace vantarsi delle proprie performance. E anche che quando si sono più galletti nel pollaio, le cose diventano facilmente agitate.

In Sud Carolina un uomo, il 54enne Calvin Bernard Hill, avrebbe accoltellato un amico dopo una discussione su chi fosse in grado di avere più rapporti con le donne. La lite è avvenuta mentre i due stavano tornando a casa dopo una festa, e hanno iniziato a discutere su chi avesse le capacità maggiori con il gentil sesso. La discussione però è salita di tono, fino a sfociare in una vera e propria lite al termine della quale Hill ha estratto un coltello ed ha colpito l’amico.

Resosi conto di cosa aveva fatto, Hill ha gettato il coltello tra alcuni cespugli ed è fuggito, mentre l’amico ed altre persone che erano con loro hanno chiamato la polizia ed i soccorsi.

Quando gli agenti lo hanno trovato, Hill ha tentato di negare l’aggressione, sostenendo che il suo amico si era “accoltellato da solo”.