Bari & Dintorni

A bordo di un aereo voleva andare in bagno e apre per errore l’uscita di emergenza, panico tra i passeggeri

Voleva andare in bagno, invece ha sbagliato porta e ha aperto l’uscita d’emergenza dell’aereo che da Manchester lo doveva portare a Islamabad, capitale del Pakistan.

L’errore del passeggero ha causato l’apertura dello scivolo e un ritardo del volo di ben sette ore.

Il tempo impiegato per risistemare l’inconveniente è stato dovuto alla mancanza di personale. La distrazione del passeggero non ha però comportato nessun pericolo per le altre persone a bordo. Un portavoce della Pakistan International Airlines ha infatti dichiarato: “L’aereo era parcheggiato sulla pista quando lo scivolo dell’airbag si è aperto, quindi non c’era nessuna minaccia”.

Però per tutti i passeggeri a bordo l’incauto gesto del pakistano ha provocato un grossissimo spavento. Le forze dell’ordine hanno interrogato l’uomo sull’accaduto.

Più volte il passeggero pakistano si è scusato con le autorità del gravissimo errore commesso.