Giovane sposo per lavoro era costretto a dormire fuori. Innamorato pazzo chiede alla moglie di inviare una sua foto.Ricevuta la foto dopo pochi minuti scopre un dettaglio che lo fa rabbrividire e chiede subito il divorzio

0
14839

Un giovane marito era fuori per lavoro e sentiva nostalgia della moglie che non riusciva a vedere da un po’ di tempo.

Sposati da pochissimo, i due erano costretti per la maggior parte dei giorni a sentirsi solo telefonicamente per “colpa” del lavoro di lui che lo portava spesso a lavorare fuori città.

L’uomo chiese alla moglie di mandargli una sua foto. Il giovane marito, anche se non era presente fisicamente in casa, spesso inviava foto e messaggi alla moglie.

La moglie aveva subito accontentato il marito inviandogli una sua foto appena svegliata, con la faccia distrutta e seduta al letto sfatto scrivendo il seguente messaggio: ‘’Mi manchi, amore, ma quando torni?’’.

Ma sono bastati solo pochi minuti all’uomo per comprendere che la moglie non era sola in quella stanza da letto.

L’uomo era andato su tutte le furie vedendo la foto inviata dalla moglie. Subito aveva provveduto a chiamarla per dirle che intendeva immediatamente chiedere il divorzio.

L’uomo aveva anche detto che non avrebbe mai avuto un soldo perché lo aveva tradito. L’uomo aveva notato un particolare sulla foto e era riuscito a vedere una mano che spuntava da sotto il letto.

La moglie in quella casa, la sua casa non era sola  e sicuramente non era triste per l’assenza di suo marito.

Loading...