51 enne ha dolori pazzeschi all’addome, ricoverato d’urgenza i medici gli asportano dallo stomaco 8 chili di monetine

0
5519

Un uomo di origine giapponese di 51 anni affetto dalla sindrome di Pica è stato ricoverato d’urgenza in ospedale.

La sindrome di Pica determina nel paziente un impulso irrefrenabile a ingerire qualsiasi tipo di metallo.  L’uomo è arrivato in ospedale dopo che negli ultimi tempi faceva fatica a camminare e aveva l’addome gonfissimo.

Il 51 enne è stato ricoverato in un ospedale a Tokio e i medici subito dopo aver sottoposto a una radiografia il paziente sono rimasti esterrefatti.

L’uomo aveva ingerito otto chili di metalli che non erano altro che più di duemila monetine. La notizia è stata diffusa prima da un quotidiano locale e poi da “Le Monde”.

L’uomo, subito dopo il referto, è stato trasferito in un centro specializzato dove è stato sottoposto a un intervento d’urgenza.

I medici da un buco di 5 centimetri hanno asportato per l’esattezza 1.894 monetine. L’uomo, secondo i medici, è stato molto fortunato perché nel sangue non è stato riscontrato nessun tipo di avvelenamento da metalli.

Il 51 enne è stato trasferito in centro psichiatrico per curarlo dalla sindrome di Pica.

Loading...