Donna decide di donare un rene al suo capo, appena esce dall’ospedale viene licenziata

0
12610

Una donna di 47 anni ha compiuto un gesto davvero encomiabile: ha donato un rene al suo capo, una donna di 61 anni. La dipendente, Debbie Stevens, americana, non ci aveva pensato su due volte e , appena saputo che il suo capo aveva bisogno di un rene, si era offerta di prestarsi per la donazione.

Evidentemente il capo, la miliardaria  Jackie Brucia, non ha tenuto in alcuna considerazione il gesto compiuto dalla signora Stevens e, quando la dipendente a causa di forti dolori post operatori si è assentata per qualche giorno da lavoro lei ha pensato di licenziarla.

La donna ha detto: “Mi sento tradita. Questa è stata un’esperienza molto dolorosa e orribile per me. Lei ha accettato il mio dono, ma evidentemente non ha apprezzato questo gesto se ha deciso di mandarmi via”.

Loading...
Загрузка...