Bari & Dintorni

Un uomo ha una particolarità davvero incredibile, cosa riesce a fare di sconvolgente

Un uomo, Jamie Keeton dell’Illinois ha scoperto, per caso, che la sua testa è una ventosa.

L’uomo è stato studiato da diversi medici che non hanno saputo dare una spiegazione a questa sua peculiarità.

Keeteon ha raccontato così all’ABC News: “Negli ultimi cinque anni, ho creato un business, la gente mi paga per “portare” i loro prodotti, per pubblicizzare i propri marchi … Il mio medico mi ha spiegato che i pori della mia pelle si comportano come ventose”.

E poi ha aggiunto: “Il mio calore corporeo è molto più alto del normale, il che rende l’aspirazione più forte permettendo agli oggetti di attacarvisi”.

Jamie Keeton ha poi raccontato come ha scoperto, in modo assolutamente casuale, questa sua caratteristica: “Avevo rasato la testa per la prima volta, era una giornata calda, tenevo una bibita fredda sulla testa, per rinfrescarmi, quando d’istinto ho lasciato la presa sulla bibita per afferrare al volo una palla finita fuori campo, ma ho fallito. Poi ho pensato, dov’è il mio drink? Tutti ridevano, ho scoperto che la bibita in senso orizzontale era rimasta attaccata alla parte posteriore della mia testa mentre usciva il liquido. Posso tenere attaccato in testa e il resto del corpo qualsiasi cosa, ad eccezione dei materiali “porosi” come l’abbigliamento. Sono famoso per le lattine, ma posso tenere attaccati altri oggetti come cellulari, chiavi e bottiglie”