Bari & Dintorni

Mamma posta sui social la fattura delle spese pagate all’ospedale dopo aver partorito, ha pagato anche per abbracciare il figlio appena nato

Una mamma americana ha postato sui social, perché sconvolta, la fattura di quello che ha dovuto pagare all’ospedale per aver partorito.

L’importo totale è molto alto ma lei non discute nulla tranne una voce: 39,35 dollari per poter abbracciare il bambino.

La donna che ha pagato più di 3.000 dollari per il parto cesareo e 61,96 per la “consulenza all’allattamento” non ha avuto nulla da ridire ma, quando è arrivata alla voce “skin to skin“, e cioè l’abbraccio  “pelle a pelle”, e ha visto che ha pagato 39,35 dollari è rimasta senza parole e così ha dichiarato: “Ho dovuto pagare 39.35 dollari per abbracciare mio figlio appena nato“.

Questa mamma ha subito un parto cesareo ed è divenuta prassi abituale, appena il bimbo nasce, darlo alla mamma, per permettere subito quel contatto che si ha con il parto naturale.

Il contatto con la mamma per il bambino è di assoluta importanza e questo in ospedale lo sanno bene tanto che lo garantiscono sempre, però, in America ha un costo.