Bari & Dintorni

Un uomo mangia del peperoncino piccante e gli accade una cosa atroce

Questa notizia è riportata dal  ‘Journal of Emergency Medicine’. Un uomo, amante del piccante, ha partecipato ad un concorso dove bisognava mangiare i Bhut Jolokia che sono chiamati anche  ‘Ghost peppers’ che significa ‘Peperoncini serpente’.

Si tratta di uno dei tipi di peperoncini in assoluto più piccante al mondo.

L’uomo, un 47enne, ha mangiato i  Bhut Jolokia non interi ma spalmandoli sull’hamburger, come era previsto dalla gara.

Ma, subito dopo, ha iniziato ad avere dei dolori lancinanti allo stomaco che gli hanno anche provocato il vomito.

I dolori, sempre più forti, si sono propagati al petto e all’addome tanto da costringerlo al ricovero.

I medici, dopo averlo visitato, gli hanno diagnosticato la Sindrome di Boerhaave , cioè una rottura spontanea dell’esofago.

E’ stato necessario un intervento con cui hanno dovuto cucirgli una lacerazione di due centimetri.