Bari & Dintorni

Uomo ateo guadagna 170 mila dollari grazie alla Bibbia

Un uomo, ateo, Trevor McKendrick  vive a Salt Lake City, negli Stati Uniti d’America è diventato ricchissimo grazie alla Bibbia. Quello che sembra in controsenso in realtà non lo è affatto. Vediamo cosa è accaduto.

Trevor racconta così: «Tutto è iniziato quando ho visto un amico guadagnare degli importanti extra grazie alla creazione di app per smartphone, mi incuriosì molto quel mondo, decisi di provare a inventarmi qualcosa per poter coprire almeno il prezzo dell’affitto».

Trevor pensava e ripensava a quale app potesse essere la più visitata e, facendo ricerche, capì che le app che si occupano di fede sono quelle che vanno per la maggiore.

E si accorse, anche, che in giro non ce ne erano di app su quell’argomento fatte molto bene.

E allora Trevor, insieme ad un programmatore, ideò prima un’app e poi un audiolibro, e con quest’ultimo le entrate sono aumentate tantissimo.

Trevor dichiara così: «Molti credono a quello che vendo, è per questo che comprano, ma io no. È come se uno scrittore fantasy dicesse ai suoi lettori: ‘Guardate, è tutto inventato’».