Bari & Dintorni

Due fratellini litigano per chi deve occupare il posto migliore per vedere la tv, cosa accade dopo è sconvolgente

Due fratellini, lasciati da soli a casa, volevano vedere la tv. Hanno iniziato a litigare per chi avrebbe potuto occupare il posto migliore per vedere la tv e, dopo che ognuno ha provato a far prevalere inutilmente le proprie ragioni, il ragazzino più grande di 13 anni ha preso il fucile del papà e ha sparato in testa al fratellino di 10 anni. I due bambini che normalmente rimanevano da soli a casa hanno dovuto affrontare una situazione più grande di loro. Il bambino di 10 anni è morto ed è stato arrestato il papà che  in quel moneto non era in casa ma che aveva lasciato il fucile incustodito.

Questa vicenda è accaduta a nel Sud Carolina, negli Usa.