Bari & Dintorni

Si licenzia da una grande azienda per diventare uno zombie professionista, trova lavoro dopo 3 ore

 

Un ragazzo di Cardiff, Alex Noble, come riportato dal Daily Mirror, ha deciso di licenziarsi da una grande azienda per diventare uno zombie professionista.

Il ragazzo ha raccontato la sua storia al noto tabloid inglese affermando di essersi licenziato da un’aziende che gli garantiva un ottimo contratto e un’assunzione a tempo indeterminato.

Il ragazzo ha detto che si è licenziato per diventare uno zombie professionista e di aver trovato lavoro dopo sole tre ore dal licenziamento.

Alex Noble ha raccontato di essere stato preso in giro da tutti, sia in famiglia che tra i suoi amici.  Il ragazzo ha trovato lavoro proprio come Zombie professionista in un’azienda che organizza finte battaglie tra umani e zombie.

I giovani pagano per giocare una battaglia quasi reale con gli zombie su uno scenario apocalittico.  Il ragazzo è molto felice per il nuovo lavoro che ora gli permette di fare ciò che ha sempre desiderato : “lo zombie”.