Dopo la cerimonia in chiesa lo sposo dice di avere una sorpresa per tutti, quello che fa è sconvolgente

0
17648

Una coppia che sembrava innamoratissima aveva deciso di sposarsi. Aveva organizzato la cerimonia e il pranzo. Finalmente il grande giorno era arrivato e, dopo la funzione religiosa lo sposo ha detto a tutti i presenti di avere una sorpresa per tutti. A quel punto ha estratto una pistola, ha sparato mirando verso la neo sposa e poi verso il testimone e, infine, si è ucciso.

Lo sposo, Rogerio Damascena, di appena 29 anni non aveva mai lasciato capire a nessuno cosa stesse meditando tanto che il detective della polizia locale, Joao Brito ha così commentato l’accaduto: ”Faceva il direttore delle vendite in un supermercato e non aveva mai dato segni di instabilità mentale”.

 Sia per la neo moglie,  Renata Alexandre Costa Coelho di 25 anni sia per il testimone Marcelo Guimares non c’è stato scampo.

La sorella della sposa, Lucia Helena Coelho, ha detto: ”Lui era felice, lei era felice, la famiglia di lui la adorava, la cerimonia era bellissima, quel che ha fatto Rogerio è fuori dal mondo”.

E poi ha concluso così:”Improvvisamente si è rivelato un sociopatico  avendo vissuto la sua intera vita senza che nessuno si accorgesse di nulla. E’ riuscito ad ingannare tutti. Ha perfino ucciso il testimone, che era il suo miglior amico”.

Loading...
Загрузка...