Donna fa un’operazione agli occhi e da quel momento non riesce più a chiuderli

0
1822

Una donna si è sottoposta ad un intervento chirurgico estetico alle palpebre dopo di che non è più riuscita a chiuderle.

La vicenda è accaduta nello Stato americano del New Jersey e la donna ha trascinato in tribunale il chirurgo che l’ha operata asserendo che certamente il medico ha sbagliato l’intervento.

La donna, Marilyn Lrendoeisz, dopo che si è svegliata dall’operazione non ha più potuto chiudere gli occhi e ora è costretta a vivere sempre con un gel a portata di mano che la aiuta in questa situazione terribile.

Il chirurgo citato in tribunale ha dichiarato che aveva messo a conoscenza la donna di tutti i rischi a cui andava incontro con questo intervento e che la donna se li era assunti tutti. La donna che è anche mamma di due bambini piccoli ha negato questa circostanza e ha chiesto al chirurgo un risarcimento danni molto importante. Il disagio a cui è sottoposta la donna è terribile e, sicuramente non c’è un risarcimento che possa restituirle la normalità.