Un giudice donna decide di toglierle i due figli perchè malata di cancro

0
1868

Un giudice donna, Nancy Gordon ha ordinato che due bimbi di 5 e 11 anni debbano lasciare la loro casa e abbandonare al suo destinato la madre di soli 36 anni malata di cancro.

La donna, che si è vista sottrarre i propri figli da una sentenza assurda di un giudice, si chiama Alaina Giordano.

Alaina è stata chiamata in causa dall’ex marito che ha chiesto e ottenuto l’affido dei due bambini.

A decide è stato un giudice donna del tribunale di Chicago.

La sentenza è stata resa pubblica e il giudice nella sua ordinanza ha anche citato una psicologa: “il decorso della malattia è ignoto e quindi più contatto i figli hanno col genitore non malato, meglio sarà per loro. I bambini dividono la loro esistenza tra mondo col cancro e mondo senza cancro vogliono un’infanzia normale e questa non è possibile con un genitore malato”.

La sentenza ha suscitato non poche critiche e commenti negativi.

Loading...