Due ragazzine di 17 e 16 anni muoiono dopo la visita notturna alla tomba di una giovanissima vampira

0
3267

Due ragazzine di 17 e 16 anni sono morte dopo aver visitato di notte in un cimitero abbandonato la tomba di una donna che secondo la credenza popolare si pensava fosse una vampira.

Le due ragazze  di New York facevano parte di un gruppo di teenager che aveva organizzato l’elettrizzante visita alla tomba della vampira.

Le due ragazze sono morte in seguito a un incidente stradale avvenuto sulla Purgatory Road in Rhode Island.

Nessuna delle due ragazze indossava le cinture di sicurezza. Gli altri due passeggeri dell’auto invece hanno riportato solo lievi ferite.

I Poliziotti hanno anche riferito che non sono state rilevate nell’auto e nel sangue delle due ragazze tracce di droga o di alcol.

Il gruppo di teenager aveva deciso di fare una visita notturna alla tomba di una vampira morta all’età di 19 anni.

Due mesi dopo la morte della vampira il suo corpo fu riesumato e mutilato perché gli abitanti del quartiere, dove abitava la ragazza, credevano che anche da morta potesse minacciare la comunità.