Massimo Giletti morte del padre, Fabrizio Corona scrive all’amico giornalista “Ti sono vicino e grazie per esserci stato sempre per me, in silenzio e in disparte”

0
2867

Il padre di Massimo Giletti, Emilio, noto imprenditore piemontese è morto, all’età di 90 anni. Emilio Giletti si è spento per cause naturali all’ospedale di Novara.

Il conduttore di “Non è l’Arena” non ha voluto rilasciare dichiarazioni dopo la morte del padre. Massimo Giletti è distrutto dal dolore.

Molti sono stati gli attestati di stima al noto giornalista. Uno in particolare ha colpito un po’ tutti. Fabrizio Corona ha voluto esprime tutta la sua vicinanza all’amico Massimo Giletti con un lungo messaggio sui social.

L’ex re dei paparazzi ha voluto rimarcare la sua amicizia nei confronti di Massimo Giletti:  “Ti sono vicino e grazie per esserci stato sempre per me, in silenzio e in disparte. Ti stimo come uomo, come giornalista, come persona, per quello che hai fatto, per quello che sei diventato e per come hai reagito allo schifo che ti hanno fatto”.

Fabrizio Corona ha ringraziato Massimo Giletti per il suo silenzio in questi 9 difficili mesi passati dall’ex re dei paparazzi in prigione a San Vittore.

Corona è in cura presso un istituto di salute mentale di Monza dove è in cura dopo essere uscito dal carcere.