Bari & Dintorni

Ragazzo adolescente era indisciplinato a scuola, la punizione che gli dà il padre fa scoppiare dal ridere tutta la classe

Un ragazzo adolescente di 17 anni, Bradley era solito comportarsi molto male a scuola: era distratto durante la lezione, parlava molto con i compagni e i professori continuamente chiamavano i genitori per lamentarsi.

All’ennesima chiamata da parte dei professori, il padre ha minacciato così il ragazzo:” Stai attento, se ricevo ancora una chiamata vengo a scuola e mi siedo vicino a te”.

Il ragazzo non prese affatto sul serio questa minaccia e continuò a comportarsi come al solito. Il padre, chiamato ancora una volta dai professori, decise di mettere in atto ciò che aveva minacciato .

Quando il ragazzo la mattina dopo entrò in classe c’era il padre seduto accanto al suo posto.

Il ragazzo racconta così: “Non lo ho notato fino a quando non sono andato a sedermi al mio posto, ero scioccato”.

Tutta la classe non faceva altro che ridere mentre il ragazzo si vergognava profondamente.

Anche la sorella d Bradley, Molly ha voluto postare sui social ciò che era accaduto raccontando così: “Mio padre aveva detto

a mio fratello che se avesse ricevuto un’altra telefonata da parte del professore di fisica sarebbe andato a sedersi nella

sua classe… Papà ha ricevuto un’altra telefonata”.

Mentre la mamma , Denise Howard, ha scritto su twitter: “Gli uomini Howard sono famosi. Abbiamo trascorso un

grande momento e la cosa più importante di tutte è che non abbiamo più ricevuto telefonate di lamentele da parte dei

professori di Bradley”.