Bari & Dintorni

Ultimi sondaggi politici elettorali di oggi, crisi M5S, cala la Lega, stabile PD, boom Fratelli d’Italia

Sembra una crisi inarrestabile quella del Movimento 5 Stelle dal punto di vista dei sondaggi. I continui malumori interni, le fuoriuscite di Senatori e Onorevoli hanno destabilizzato non poco l’elettorato dei grillini.

La perdita per il M5S è significativa. I grillini al momento secondo la media settimanale dei sondaggi si aggirerebbero tra il 16 e il 15% delle intenzioni di voto.

In poco più di un anno e mezzo i grillini hanno perso più del 50% dell’elettorato.  La tendenza di continue perdite di consensi da parte dei grillini va oramai avanti da troppo tempo.

Forse per Luigi Di Maio e i vertici del partito è il caso di iniziare a cercare di comprendere cosa stia effettivamente succedendo.

Perde lievemente anche la Lega che dopo l’exploit di aver raggiunto oltre il 33% dei consensi ora si attesterebbe intorno al 30%.

Un grande risultato tenuto conto che la Lega solo qualche anno fa non superava il 4% dei consensi. La tendenza negativa nei consensi per la Lega sta andando avanti da circa due mesi. Ma la perdita dei consensi è lievissima e non desta preoccupazione allo staff di Matteo Salvini.

Anche Forza Italia scende dell’0,6 % attestandosi al 6,6% dei consensi.

Raggiunge invece il 19,2% dei consensi il Pd che si riesce a mantenersi sempre intorno al 18/19% dei consensi.

Sale Fratelli d’Italia che oramai è stabilmente intorno al 10,6% dei consensi.

Guadagna nei consensi Italia Viva con un +0,5%, attestandosi al 4,5%. Anche Azione di Carlo Calenda guadagna qualcosina attestandosi al 2,2% dei consensi.