Bari & Dintorni

Coronavirus, nuovo contagio, medico di Bari che lavora in provincia è risultato positivo

Un nuovo caso di Coronavirus nel barese.

Un medico di medicina generale che lavora in provincia è, purtroppo, risultato positivo al tampone.

Questa notizia è stata anche confermata dal segretario della Fimmg di Bari, Nicola Calabrese: “Il medico è risultato positivo al tampone il collega sta bene. Ma ora è diventato impellente fornire ai medici i dispositivi necessari per proteggerli”

Nicola Calabrese aggiunge: “Si fa ogni giorno più urgente la necessità di tutelare i medici di medicina generale di fronte all’epidemia, distribuendo i dispositivi di protezione individuali. In assenza dei dispositivi ai medici dovremo evitare qualunque contatto con i pazienti e non potremo più garantire nessun tipo di assistenza”.

E poi conclude così:  “Nelle situazioni di emergenza la prima regola è tutelare chi interviene per aiutare serve urgentemente che la regione definisca un piano strategico sul territorio per il contenimento dell’infezione coinvolgendo anche la medicina generale”.