Italia

Emergenza Covid-19, Gallera “In Lombardia la situazione sta cambiando molto, la riduzione della pressione sull’azione delle ambulanze e sui pronto soccorso c’è”

A parlare sulla situazione in Lombardia è stato l’assessore al Welfare, Giulio Gallera a Mattino Cinque.

L’assessore ha detto che negli ultimi quattro giorni la situazione in Lombardia sta cambiando molto: “In Lombardia stiamo notando una flessione nel numero dei casi, ma soprattutto della pressione sui pronto soccorso e sull’azione delle ambulanze. Negli ultimi 4 giorni è cambiato molto. E’ il segno che il grande sforzo che stiamo facendo, al di là di qualche idiota, sta funzionando”.

Giulio Gallera ha parlato della situazione dell’ospedale Sacco di Milano: “Venerdì avevano avuto 39 decessi per Coronavirus, ne hanno avuti 7 sabato e 9 domenica. E’ un caso, ma la riduzione della pressione c’è, quindi è un dato positivo”.

Poi l’assessore ha parlato della situazione in Italia: “Nelle altre Regioni sono indietro di circa 10 giorni: c’è una crescita più ampia su numeri più contenuti”.

Gallera ha anche detto che: “Io spero che dalle altre parti, avendo avuto la fortuna di partire più tardi e vedere ciò che è successo in Lombardia siano ancora più attenti, per non ritrovarsi in una situazione così difficile e drammatica come la nostra”.

L’assessore ha detto che questa settimana sarà decisiva soprattutto per il Sud: “Il tema dell’isolamento e del chiudere attività, se applicato in maniera corretta, può aver evitato la nascita di focolai ampi. Noi lo vedremo, se stanno attenti e accorti riescono a prevenire ed evitare quello che accaduto in Lombardia”.