breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Sting chiede 262 euro a persona per raccogliere olive e zappare nella sua tenuta

Sting-chiede-262-euro-a-persona-per-raccogliere-olive-e-zappare-nella-sua-tenuta

La star inglese Sting ex leader indiscusso dei Police e poi cantante di successo come solista che ha venduto milioni e milioni di dischi tanto da essere ultramilionario qualche tempo durante una vacanza in Toscana si innamorò di una tenuta e non ci pensò un attimo a comprarla.

La tenuta che è vicinissima a Firenze denominata “Il Palagio” ha delle distese di vigneti e una ricca piantagione di uliveti e produce dell’ottimo vino e del rinomato olio.

Sting e lo staff che cura i suoi interessi ha pensato bene di rendere remunerativa anche la raccolta dell’uva e delle olive.

La tenuta “Il Palagio” è, da un po’ di tempo, organizzata per accogliere dei turisti che alla modica cifra di 262 euro al giorno possono riscoprire gli antichi valori della terra come zappare, raccogliere le olive e l’uva.

Sarebbe secondo anche la Coldiretti è un’ottima esperienza terapeutica la proposta della tenuta di Sting di tornare alle origini stando a contatto con la natura e raccogliendo l’uva e le olive.

La possibilità di passare delle giornate a stretto contatto con la terra potrebbe essere un antidoto contro lo stress delle giornate frenetiche che si vivono in città con i mille impegni lavorativi, il cellulare che non smette mai di suonare e le code interminabili in auto o nei vari uffici pubblici.

Il programma della tenuta il Palagio di Sting prevede la possibilità di essere a contatto subito con la natura con del personale esperto che illustra tutto quello che si può fare in campagna e che consegna un cestino di paglia vuoto dove depositare il raccolto di grappoli di uva e di olive.

Alla fine della giornata si può bere uno dei vini più pregiati della zona il Sangiovese ad un costo extra di 15,70 euro.

La Coldiretti inoltre rende noto che a prezzi più contenuti anche in aziende italiane si sta iniziando a pensare di proporre iniziative simili.

Certo che l’idea di Sting è originalissima ma può una persona andare in un’azienda e pagare al giorno la cifra pazzesca di 262 euro al giorno per zappare e per raccogliere uva e olive ai posteri l’ardua sentenza anche se di questi tempi con una crisi che sembra non mollare l’Italia appare molto difficile che qualcuno possa spendere tutta quella somma per andare a lavorare ….