Tormenta di neve a Bari, situazione drammatica, frazioni e città isolate, statale 100 e 96 chiuse al traffico

By | 7 gennaio 2017

Secondo quanto riferito dal Gruppo Volontari della Protezione Civile di Gioia del Colle la situazione nella città barese è drammatica.

Il Gruppo Comunale Volontari della Protezione Civile ha diramato il seguente comunicato stampa: “A causa delle abbondanti precipitazioni a carattere nevoso, tutte le strade sono impraticabili, nonostante il continuo lavoro dei mezzi operativi. Si consiglia di evitare qualsiasi spostamento e se proprio necessario di farlo con le catene montate”.

Un cittadino di Gioia del Colle ha così descritto la situazione da incubo: “la grave situazione di disagio in cui versano molte famiglie della zona di Montursi e Via Putignano. Le nevicate cadute in questi due giorni sono davvero eccezionali, in alcuni tratti l’accumulo supera il metro. I ragazzi della Protezione Civile di Gioia del Colle stanno facendo un lavoro eccezionale, ma i mezzi son pochi, mancano gli spazzaneve, quelli veri! Non basta un trattore trasformato per far fronte a questa vera emergenza meteo, che più che spalare, allineare sottilmente lo strato di neve (favorendputignano neve6o la formazione del ghiaccio) non può fare! Tutti ci stanno mettendo l’impegno e la dedizione necessaria, ma l’ondata di neve è eccezionale”.

E’ stato disposta la momentanea chiusura di due statali la 100 e la 96.

La situazione è difficile anche nei paesi della Murgia in particolare ad Altamura, Gravina e Ruvo di Puglia.