Puglia, figlio testimone di un omicidio scomparso da 13 mesi, la lettera-appello della madre “Avete commesso un’atrocità”

0
80

Il 27 giugno dell’anno scorso scomparve Francesco Armiento di Mattinata probabile vittima di lupara bianca.

Le indagini da parte delle forze dell’ordine sul probabile sesto caso di lupara bianca sul Gargano sono ad un punto morto. La madre, Luisa Lapomarda, stanca di aspettare notizie sul figlio, ha deciso di inviare una lettera-appello agli organi di informazione e a tutte le autorità.

Francesco Armiento fu testimone oculare di un omicidio e la lettera della madre si rivolge direttamente agli assassini: “Non dovevate uccidermelo e non farmelo ritrovare. Avete commesso un’atrocità”.

Solo un anno fa tutta la comunità di Mattinata scese per strada per dimostrare il loro affetto alla famiglia Armiento.

loading...