Madonna a Roma: news su apertura suo centro fitness nella Capitale e progetti sui prossimi tour

0
67
Madonna a Roma: news su apertura suo centro fitness nella Capitale e progetti sui prossimi tour

Madonna a Roma: news su apertura suo centro fitness nella Capitale e progetti sui prossimi tour

Un altro colpo vincente messo a segno dall’ambiziosa signora Ciccone, in arte Madonna che si dimostra ancora una volta abile manager di se stessa.

Tutti gli artisti aprono catene di bar e ristoranti e lei cosa fa? Fedele alla sua tenacia che le regala una forma fisica perfetta a dispetto dei 55 anni, inaugura un enorme centro fitness a Roma dopo il Messico, l’Australia, la Russia e il Cile.

Il luogo scelto è ovviamente molto suggestivo, nei locali dove un tempo c’era il cinema Colosseo, nei pressi dell’Anfiteatro Flavio e la primadonna del pop ha voluto di persona accertarsi dello stato di avanzamento dei lavori: volando con un aereo privato dalla Costa Azzurra in cui era in vacanza sino a Roma è poi giunta come una diva che si rispetti vestita rigorosamente di nero con gli occhiali da sole nonostante fosse tarda serata acclamata dai fans che avevano rintracciato i suoi spostamenti sino in Via Capo d’Africa .

L’inaugurazione era prevista per maggio , poi spostata a luglio e finalmente ora si parla di data definitiva fissata tra il 4 e il 14 ottobre a causa dei soliti intoppi burocratici, anche se dal suo staff assicurano che il ritardo è unicamente imputabile alla pignoleria dell’artista che sta seguendo tutte le fasi della nascita della sua nuova creatura che avrà la stessa impostazione architettonica delle altre palestre quindi in stile glam & disco su una superficie di 1.300 metri quadri.

Madonna si muove come il miglior agente segreto in base ad una strategia di mercato che rivela per enigmi le sue mosse e non è un caso che è stato ribattezzato “secret project”: per creare maggior attesa e per suscitare la curiosità dei suoi fans vengono pubblicate foto sui social network della cantante contenenti frasi ambigue o video dai contenuti piuttosto forti che qualcuno ha voluto interpretare come un’accusa contro l’omofobia dilagante.

Di certo sappiamo solo dei suoi progetti discografici, come l’uscita fissata per il 10 settembre del cd e dvd relativi al concerto MDNA tour che ha deliziato gli spettatori con due ore del vasto repertorio  musicale della cantante che canta brani come Like a prayer, Girl Gone Wild, Express yourself e molti altri; la cantante ha voluto pedissequamente seguire tutta la produzione sia del cd che del dvd confermando così la sua etichetta di artista a tutto tondo: “ E molto importante per me come artista che il mio concerto non venga estrapolato dal contesto in cui nasce e si sviluppa. Deve essere visto con il cuore aperto dall’inizio alla fine. Sono sicura che in questo modo lo spettatore può godere dello show, ed è quello che voglio, far si che il mondo sia un posto migliore per i miei fan”.

A parte i lodevoli principi e le belle parole, c’è la certezza di un solido impero economico che la popstar ha costruito grazie alla musica (pensiamo solo all’incasso del MDNA tour che ammonta a 305 milioni di dollari) e alle attività che ruotano attorno a questo vulcano di idee che la rivista Forbes annovera fra le 100 celebrità del mondo.

 

Loading...
loading...