Auto contro scooter, passeggero cade e viene investito da un camion, morto a 17 anni Francesco Pontone

Tragico incidente a Cava de’ Tirreni: muore il 17enne Francesco Pontone

La dinamica dell’incidente

Nella tarda serata di lunedì 17 giugno, un tragico incidente stradale ha scosso la comunità di Cava de’ Tirreni, in provincia di Salerno. Francesco Pontone, un ragazzo di 17 anni residente a Castel San Giorgio, ha perso la vita. Secondo una prima ricostruzione, il giovane si trovava come passeggero su uno scooter, guidato da un amico, quando il mezzo si è scontrato con un’automobile in via XV Luglio, nei pressi della stazione ferroviaria di Cava. Purtroppo, Francesco è caduto sull’asfalto ed è stato investito da un camion il cui conducente non si sarebbe accorto della sua presenza. I sanitari del 118 sono intervenuti rapidamente, ma non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del ragazzo. L’amico che guidava lo scooter è rimasto illeso. Sul posto sono giunte anche le forze dell’ordine per effettuare tutti i rilievi necessari a determinare l’esatta dinamica dell’incidente.

Il cordoglio della comunità

La notizia della morte di Francesco Pontone ha suscitato un’ondata di commozione e cordoglio sui social media. Il giovane, appassionato di calcio e praticante di questo sport, era molto conosciuto e amato. Vincenzo Servalli, sindaco di Cava de’ Tirreni, ha espresso il suo dolore e la sua vicinanza alla famiglia del ragazzo con queste parole: “Il tragico incidente in cui ha perso la vita il giovane Francesco ha scosso l’intera città di Cava de’ Tirreni. Mai vorremmo piangere la perdita di un giovane nel fiore degli anni, ma la vita purtroppo ci sottopone a prove terribili. In momenti come questi non resta che stringersi intorno ai genitori e familiari di Francesco a cui rivolgo le mie condoglianze personali e di tutta l’Amministrazione comunale”.

Un messaggio di vicinanza da Castel San Giorgio

Anche Paola Lanzara, sindaca di Castel San Giorgio, dove Francesco viveva, ha voluto esprimere il proprio cordoglio attraverso i social media: “Oggi Castel San Giorgio piange un nuovo angelo. Una giovane vita spezzata nel fiore degli anni. Distrutti dal dolore e con il cuore straziato, esprimiamo tutto il nostro cordoglio e la nostra vicinanza ai familiari per l’immane perdita”. La comunità di Castel San Giorgio è profondamente colpita da questa tragedia, e molti residenti hanno voluto esprimere il loro affetto e sostegno alla famiglia di Francesco in questo momento di immenso dolore.