breaking-news, Italia

Furto a Nainggolan frantumati vetri auto e rubate magliette Roma

Furto-a-Nainggolan-frantumati-vetri-auto-e-rubate-magliette-Roma

Brutta avventura per il forte centrocampista della Roma, Radja Nainggolan, il quale, il giorno di Natale, ha trovato la sua auto con i vetri frantumati.

I ladri hanno rubato le magliette del calciatore che erano destinate ai bambini in degenza in alcuni ospedali della capitale.

Nainggolan, di ritorno da un viaggio a Londra nel Regno Unito, per il furto subito è sembrato molto scocciato soprattutto per la perdita delle magliette che erano destinate ad un gesto nobile quale quello di rendere per un attimo felici i bambini che soffrono.

Il calciatore belga ha postato il seguente twitt sulla sua pagina ufficiale del famoso social network “Spero vi portino sfiga”  chiaramente indirizzato ai ladri che avevano rotti i vetri dell’auto del famoso calciatore per impossessarsi delle magliette.


Il furto è avvenuto a Roma nel parcheggio dell’aeroporto di Fiumicino, dove le auto dovrebbero stare al sicuro, ma in realtà nell’ultimo periodo sono accaduti numerosi furti.

Il giocatore della Roma ha chiuso un anno fantastico con la Roma.

Nainggolan è stato l’ indiscusso protagonista delle squadra giallorossa con la sua definitiva consacrazione da titolare inamovibile del team allenato da Rudy Garcia.

Solo sette giorni fa, sempre nel parcheggio di Fiumicino, vittime di un altro furto furono la famosa band dei Negrita.

Al famoso gruppo toscano sono sparite dall’auto tutte le attrezzature musicali.

Ogni giorno, nell’ultimo periodo a Fiumicino, di furti nell’auto ne avvengono a decina e ad essere colpite sono soprattutto le auto dei turisti.