breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

YouTube rischia sanzione da 1 miliardo di dollari

YouTube-rischia-sanzione-da-1-miliardo-di-dollari

Nuovi guai per la piattaforma YouTube che rischia di dover pagare una multa salatissima per aver postato alcuni video musicali, più 20 mila, senza le necessarie autorizzazioni.

A rivelare che Youtube potrebbe subire una sanzione pesantissima è stato il noto tabloid Hollywood Reporter.

Il giornale statunitense ha riferito cha la Global Music Rights, fondata da Irving Azoff, ha intenzione di promuovere un’azione legale, chiedendo il risarcimento di un miliardo di dollari, nei confronti di Youtube.

Il motivo del contendere tra la Global Music Rights e Youtube sarebbe la mancata cancellazione di 20 mila video postati dalla nota piattaforma di musica in streaming senza i diritti d’autore.

La Global Music Rights, ideata da Irving Azoff, cura i diritti d’autore di diversi cantanti che, per i diritti d’autore, in questi anni, non avrebbero percepito nulla da Youtube.


Irving Azoff,  potente uomo d’affari degli Stati Uniti d’America, cura gli interessi di 40 notissimi artisti, ancora in vita e non, tra i quali  John Lennon, Pharrell Williams,gli Eagles e Smokey Robinson.

Youtube,  che è di proprietà del colosso Google dal 2006, ha reso noto che a chiedere i diritti d’autore alla nota piattaforma digitale non deve essere un’associazione ma ogni singolo cantante.

Da poco Yuotube ha lanciato un nuovo servizio di streaming musicale: pagando un abbonamento l’utente può visualizzare una canzone senza essere disturbato dalla pubblicità.

Il nuovo servizio musicale a pagamento di YouTube sarà lanciato in sette nazioni del mondo.

Youtube è la terza piattaforma web che numero di visitatori dopo Google e Facebook con circa un miliardo di visitatori ogni mese.